maglia nera la storia

Ride, smile and finish…

Nel nostro nome e in questa frase “regalataci” da Gary Fisher durante un incontro si racchiude la nostra idea di mountain bike…

La nostra storia

Tutto è nato così…

feb 2014

La fondazione

Da un idea di Stefano e Massimiliano, amici e appassionati di mountain bike, nasce ASD Maglia Nera allo scopo di riunire i ragazzi con la stessa voglia di divertirsi in sella alla propria bicicletta

nov 2014

IMBA Italia

Convinti della necessità di un corretto utilizzo della bicicletta in montagna sia rispetto la natura sia rispetto gli altri fruitori Maglia Nera diventa sostenitrice della neo nata IMBA Italia

2014-19

Le competizioni…e non solo

Sloenduro, SRAM Enduro Series, Superenduro sono solo alcune delle competizioni nazionali e internazionali a cui partecipano i tesserati di Maglia Nera.

Oltre al panorama gare l’associazione supporta Raida Come Mangi nelle sue date friulane e collabora con alcune testate sportive del settore (4mtbike, MtbTech…)

2015-18

Matadown

Si sviluppa la collaborazione con Vallimpiadi per la gestione tecnica della gara di DH Marathon dell’Alpe Adria e la  manutenzione del sentiero 749

2019

Bernadia Trail Area

Le cose si evolvono e gli obiettivi cambiano; Maglia Nera d’ora in poi si occuperà esclusivamente di Trailbuilding spostando la propria area di interesse a Nimis.

Nasce il progetto Bernadia Trail Area

2023

La promozione sociale

Viene formalizzata la crescita di Maglia Nera…modifichiamo il tipo di associazione rinnovandoci in Associazione di Promozione Sociale

2024

Oggi

Tante attività, svariate collaborazioni e molti progetti…questa è oggi Maglia Nera.

Leggi il report dell’ultimo anno qui

Giuseppe_Ticozzelli_(Casale)

Ma perchè Maglia Nera?

Per rispondere bisogna conoscere la storia della prima maglia nera, al secolo Giuseppe Ticozzelli, piemontese classe 1894, nella vita due grandi passioni il pallone e la bicicletta, che a volte si sovrappongono.
È tra i fondatori dell’Alessandria Football Club. Quando si tratta di scegliere i colori della divisa sociale propone di adottare quelli della squadra ciclistica Maino, nella quale milita tra gli altri l’amico e compagno di sgambate Costante Girardengo.
Nel 15/18 interrompe l‘attività sportiva ed è al fronte come artigliere da montagna, guadagnandosi tre medaglie al valore ed una di bronzo.
Nel dopoguerra riprende la carriera di calciatore. Viene anche convocato in Nazionale per disputare a Milano un’amichevole; pur di presentarsi percorre in bicicletta la tratta Alessandria-Milano, arrivando appena in tempo per il fischio d’inizio.

Passa qualche stagione alla Spal e poi al Casale, per essere più vicino al padre malato.
Nel 1926, a trentadue anni, partecipa al Giro d’Italia come indipendente, diseredato, come si diceva allora di chi corre senza squadra di supporto, indossando proprio la maglia nero stellata del Casale.
Non passa inosservato, per il fisico imponente, l’originale casacca ed ovviamente per essere un calciatore professionista prestato al Giro.
Delle prime tappe restano celebri tanto le fughe che lo portano in testa al gruppo quanto le irriverenti pause per rifocillarsi: “Ecco Tico prendere posto all’esterno di un’osteria ed ordinare in tutta calma in attesa del gruppone…”.
Nasce così la leggenda del ciclista-gourmet che come un turista si gode il paesaggio e l’avventura senza badare al risultato: La nostra maglia nera!
Gli capita comunque di arrivare al traguardo prima di alcuni corridori professionisti, ottenendo risultati di un certo rispetto.
Durante la quarta tappa viene investito da una delle moto del seguito ed è costretto ad abbandonare in conseguenza delle ferite riportate.
Conclude la carriera sportiva con alcuni invidiabili primati personali, su tutti l’orgoglio di non aver mai subito alcuna espulsione, a testimonianza di uno spirito autenticamente sportivo.

Ecco spiegata la scelta; questo nome è simbolo di lealtà sportiva e di agonismo mai esasperato, ma rappresenta, inoltre, la capacità di saper prendere le cose con il giusto equilbrio…

#trailbuildingisnotacrime

Questi siamo noi

Max
Max

Presidente / Volontario

Alessio
Alessio

Consigliere / Volontario

Cristian
Cristian

Volontario

Fabio
Fabio

Vicepresidente / Volontario

Gary
Gary

Consigliere / Volontario

Lorenzo
Lorenzo

Volontario

Mario
Mario

Segretario / Volontario

Paolo
Paolo

Volontario

Kevin
Kevin

Volontario

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.