Buon compleanno Maglia Nera!

2013 - in compagnia di RCM prima che nascesse tutto
2013 – in compagnia di RCM prima che nascesse tutto

“Era una notte buia e tempestosa…” no, questa era un’altra storia, ricominciamo.

Era un pomeriggio di metà novembre, a Gemona, quando un certo Jack suggerì a Stefano e Max di fondare un ASD (associazione sportiva dilettantistica) per coltivare la loro passione per la mtb in modo più serio. Avevano appena finito un corso di guida di mountain bike e stavano valutando la possibilità di aiutare Jack ad organizzarne altri, oltre a continuare a partecipare con una propria squadra, alle gare di enduro, disciplina seguitissima in quegli anni.

Era il 2013, si stavano gettando le basi per la nascita di una nuova realtà nel panorama mtb friulano.

A febbraio dell’anno successivo – data ufficiale di fondazione dell’associazione – e precisamente il 27 febbraio 2014 è stato firmato e registrato l’atto costitutivo dell’associazione Maglia Nera (le motivazioni che hanno spinto a scegliere quel nome le trovate spiegate qui). Giusto la settimana prima, il nascente direttivo dell’associazione era stato “battezzato” da Gary Fisher in occasione di una conferenza stampa in cui il californiano aveva “donato” quella che sarebbe diventato uno dei motti del gruppo: “Ride, smile and finish!”. 

Ora, per raccontare meglio la storia di Maglia Nera, la divideremo in fasce temporali, caratterizzate dagli obiettivi, dalle sfide e dalle attività dell’associazione.

2014: i primi passi nel mondo delle competizioni

I primi due anni sono trascorsi all’insegna della partecipazione ai principali circuiti di enduro dell’area Alpe Adria e Triveneto. Ricordiamo sicuramente con piacere le prime gare della nascente Sloenduro, il Triveneto Enduro MTB con le gare di Trieste e Terlago, ma anche Tolmino e Vito d’Asio insieme alle outsider MATADOWN e TORRENDURO… senza dimenticare la new entry Lamon (nel 2015). Gare a cui partecipavamo più per spirito di esplorazione di nuove location e sentieri, che per voglia di primeggiare, in pratica lo spirito con cui l’associazione era stata fondata.

Ma già a metà di questo primo periodo si è verificato un avvenimento che avrebbe portato poi grossi risvolti: la nascita di IMBA Italia. Vi chiederete come questa cosa possa aver influito, ed è presto detto. La convinzione della necessità di impegnarsi nella manutenzione e pulizia dei sentieri (specie in ottica mtb) era sempre stata una nostra priorità e la comparsa di un ente che poteva aiutarci e guidarci in questa opera ce ne ha fatto subito innamorare. Era nato così un legame stretto con IMBA Italia, che segnerà indelebilmente il proseguo delle nostre attività sociali.

In questo periodo, inoltre, abbiamo iniziato delle collaborazioni con alcune riviste sportive (4mtbike su tutte) attraverso cui raccontavamo le giornate di gara enduro qui nel Triveneto, e abbiamo consolidato la partnership logistica con Raida Come Mangi (per i corsi a Gemona del Friuli).

2015 - Terlago Enduro, non potevamo mancare alla classica del Triveneto Enduro MTB
2015 – Terlago Enduro, non potevamo mancare alla classica del Triveneto Enduro MTB

2015 – 2018: gli anni del trailbuilding

Questi sono gli anni che ci vedono aumentare l’impegno nel mondo delle gare, arrivando ad avere quasi 60 affiliati alla Federazione Ciclistica Italiana – dalle più disparate provenienze – che prendevano parte a svariati circuiti, oltre che a quelli regionali. Enduro World Series a Finale Ligure, Superenduro a Santa Caterina Valfurva oppure l’European Enduro Series con la tappa di Solden facevano il paio con quelle più vicine di Gemona del Friuli, Trieste e le gare di Sloenduro. Per ognuna di queste, i rider di Maglia Nera avevano avuto ottimi piazzamenti.

La collaborazione con IMBA Italia, in questi anni, si stava concretizzando attraverso l’organizzazione di un Trail Building Workshop (terzo in Italia) nella location designata di Udine, presso la sede di uno degli sponsor dell’epoca. Posti esauriti in breve e tanti Maglia Nera fra i partecipanti, a dimostrazione che l’argomento stava entrando sempre di più nei nostri cuori. Nasce IMBA Europe Take Care of Your Trails e già alla sua seconda edizione (2017) capiamo che è una manifestazione a cui non possiamo e non vogliamo mancare. Nel 2018 risultiamo, insieme ad altre due associazioni italiane, vincitori della campagna Trail Heroes.

A maggio 2015 si è creato il primo rapporto di collaborazione con Vallimpiadi per l’organizzazione della MATADOWN. La cooperazione ci ha visto partner dell’associazione delle valli del Natisone per le edizioni dal 2015 al 2018, curando la parte tecnica dell’evento e la manutenzione di buona parte del sentiero 749, teatro della competizione, con lavori di trailbuilding eseguiti secondo la filosofia di IMBA; opere che hanno aumentato la sicurezza e il divertimento dei partecipanti. Il numero degli iscritti e alcuni nomi dei partecipanti, fra cui Matthias Stonig, Petra Pez Bernard, Yana Dobnig sono la dimostrazione del livello raggiunto da quella gara.

2016 - IMBA Italia TBW per la prima volta in Friuli
2016 – IMBA Italia TBW per la prima volta in Friuli

2019 – giugno 2023: nuovi stimoli

L’ultimo anno che ci ha visto impegnati sui campi di gara con i nostri rider è stato il 2019 e ci ha visti incominciare con la gara di Gorizia; il COVID l’anno successivo, con tutte le sue complicazioni, ci ha portato a interrompere questa esperienza durata cinque splendidi anni.

Il nostro focus principale era ormai diventato il trailbuilding e la manutenzione sentieristica, motivo per cui siamo stati contattati dal Comune di Gemona per vagliare la possibilità di mantenere una trail area nella loro località. L’obiettivo comune non è mai stato raggiunto, ma da quella collaborazione sono nati un’edizione del Take Care of Your Trails e la prima edizione del TBW2, un workshop di IMBA della durata di due giorni comprendente una buona dose di pratica. Nello stesso periodo terminava anche la partnership per la MATADOWN.

Ancora un cambiamento, e da metà 2019 abbiamo stabilito la nostra nuova casa a Nimis, territorio dalle grandi potenzialità in cui la mtb mancava da un po’; buttandoci nei boschi della Lugnesie abbiamo recuperato tre vecchie tracce riportandole in auge. I lavori hanno subito un rallentamento nel periodo di lockdown ma, grazie anche ai nuovi arrivati dell’associazione, siamo riusciti nell’intento di creare un percorso mantenuto dove i biker di ogni livello potevano iniziare ad allenarsi (2020).

Da li a poco, sarebbe nato il progetto BERNADIA TRAIL AREA che, grazie anche alla promozione sui social, avrebbe portato in zona sempre più biker, desiderosi di passare del tempo su sentieri naturali e mantenuti costantemente secondo un principio di sostenibilità – ambientale e sociale. L’associazione aveva incominciato a guadagnare sempre più fiducia da parte del tessuto locale con cui si erano instaurate parecchie sinergie anche a livello turistico.

Ormai diventa tradizione per noi svolgere le edizioni del Take Care of Your Trails nel territorio della trail area (4 edizioni dal 2020 al 2023) e a queste si aggiunge il terzo atto dei TBW2 organizzato con IMBA Italia.

L’anno appena concluso è stato caratterizzato dalle numerose pedalate organizzate per far conoscere i trails agli appassionati, ma anche, e soprattutto, dal cambio di organizzazione dell’associazione: siamo passati da ASD a Associazione di Promozione Sociale.

2023 - IMBA+Maglia Nera, continua la partnership. TBW2 a Nimis
2023 – IMBA+Maglia Nera, continua la partnership. TBW2 a Nimis

2024: oggi

I progetti sono tanti e diversificati, le collaborazioni sempre più frequenti; basta pensare all’ultima in ordine di tempo che ci ha visti collaborare per la realizzazione di una parte della guida turistica di Tarcento (relativa alla Bernadia e alla mtb).

Ma ora pensiamo a festeggiare questi 10 anni di Maglia Nera, con la speranza di conservare quello spirito con cui siamo nati, ispirandoci a Giuseppe Ticozzelli, e con la voglia di divertirci che ci ha sempre accompagnato!

Tanti auguri Maglia Nera!

Ride, smile and finish! 

Gary Fisher
2024 - Maglia Nera oggi
2024 – Maglia Nera oggi

Related Articles

Aspettando…il Take Care of Your Trails a Useunt

Aspettando…il Take Care of Your Trails a Useunt

Qualche settimana fa in questo articolo vi avevamo raccontato i prossimi impegni di Maglia Nera. Ecco, il 7 aprile, come promesso, abbiamo messo la crocetta sul primo. Messa in sicurezza di un passaggio soggetto ad erosione 15, fra volontari e sostenitori di Maglia...

Il carnevale dei TROICRAFT

Il carnevale dei TROICRAFT

L’idea "...ma perchè non vi vestite da MINECRAFT??" Nimis, bar Al Posto Giusto. Una mattinata di metà gennaio prima di andare a fare lavori di trailbuilding a Brisicul. Caffè, brioche, latte macchiato, planner dei lavori da fare… Ad un certo punto, totalmente off...

Il nostro 2023

Il nostro 2023

2023: un anno da ricordare per Maglia Nera APS! 2023, un anno ricco di innovazioni e trasformazioni, 365 giorni pieni di attività e idee che hanno portato Maglia Nera a vivere numerose esperienze. A volte nuove e a volte ripetute, spesso per puro divertimento ma a...

Sign up for more tips!

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.